Facebook è (di nuovo) in tilt

Disclaimer: questo articolo potrebbe contenere critiche soggettive anche con parole pesanti.

Eccoci amici miei all’ennesimo malfunzionamento di Facebook (e di conseguenza anche WhatsApp e Instagram)!

I problemi sembrano essere iniziati alle 17:39 e al momento della scrittura di questo articolo, le 20 passate, nulla sembra tornare ancora a funzionare.

Chi mi conosce sa quanto detesto Facebook Inc. e il suo capo Marcolino Zuccherbergo, ed è triste che i servizi di un’azienda rinomata per violazioni massicce di privacy e punti deboli di sicurezza (nolenti o, per complottare, anche voluti) siano così ampliamente diffusi. Non avrei altra occasione migliore per sottilineare ancora una volta quanto schifo Facebook faccia in generale.


Personalmente consiglio vivamente di utilizzare Telegram o Signal per le comunicazioni, che pur non essendo applicazioni perfette sono decisamente migliori di WhatsApp sia per la sicurezza che per le funzionalità.

Segnalazioni di malfunzionamento su downdetector.com.

(Da notare poi nell’immagine come non pochi hanno anche puntato il dito agli operatori di rete pensando che fosse un loro problema.
TIM, Windtre, Vodafone e altri stanno ancora funzionando alla grande per fortuna)

Buona serata amici.

Pubblicato
Etichettato come Informatica

Di lumos

Vivo, studio, gioco, chiacchiero, ogni tanto scrivo. Fiero di essere l'amministratore di questo sito.

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.