CES 2022 – Nvidia

Si è conclusa poche ore fa la mostra della AMD al CES (Consumer Technology Association) del 2022. Ecco le principali novità nel settore dell’informatica!

1 – GPU RTX 3050 desktop

Con 9 TFlops di performance Shaders, 18 TFlops RT, 73 TFlops Tensor e 8GB GDDR6, la RTX 3050 già presente nei laptop sarà disponibile anche su desktop a partire dal 27 gennaio, con un prezzo di lancio di 249$. “Con il 75% dei giocatori ancora con GPU GTX, questo è il momento perfetto per fare un passo verso RTX”, annuncia Jeff Fisher, senior vicepresident di Nvidia.

2 – Tecnologie Max-Q

Tornando alle GPU, Nvidia ha annunciato anche la 4a generazione di tecnologie Max-Q per laptop. Troviamo CPU Optimizer che aumenta l’efficienza della CPU per dare più energia alla GPU, Rapid Core Scaling che attiva solo i core necessari per il lavoro aumentando le performance e Battery Boost 2.0 che migliorerà la durata della batteria grazie a vari meccanismi dell’IA.

3 – GPU RTX 3080Ti e RTX 3070Ti (laptop)

La RTX 3080 Ti laptop avrà 16GB di memoria GDDR6, superando le performance di un Titan RTX per desktop.
La RTX 3070 Ti laptop avrà 1,7 volte le prestazioni di una RTX 2070 Super per laptop.

4 – GPU RTX 3090 Ti

40 TFlops shaders, 78 TFlops RT, 320 TFlops Tensor, memoria 24GB GDDR6X. Ulteriori dettagli saranno disponibili più tardi questo mese.

5 – Miscellanee

Nvidia ha anche annunciato il supporto di vari altri videogiochi per RTX, DLSS e Nvidia Reflex. Ha inoltre annunciato Nvidia Omniverse per il software GeForce RTX Studio, per la creazione di modelli 3D e altro anche collaborando con altri tutto in un singolo programma, comprese simulazioni, fisiche e rendering. La condivisione e la collaborazione è facilitata dal Nucleus Cloud (attualmente in beta) e vi sono anche molti altri programmi ed utilità per vari altri lavori, grazie anche all’IA di Nvidia.
Vi saranno anche presenti laptop ottimizzati con GeForce RTX Studio.

L’ultima parte della mostra si è conclusa con le innovazioni Nvidia nel settore automobilistico grazie ai loro prodotti.

Commenti

Non è stata una mostra con molti contenuti che a noi “medi appassionati di pc” piacciono. Come avete notato non ho riportato minimamente la parte sul settore automobilistico; se vi interessa potete riguardarvi gli ultimi 17-18 minuti della mostra.


Purtroppo Nvidia non ha mostrato le specifiche esatte della GPU (frequenze, cores, addirittura neanche quanta RAM c’è per le GPU laptop), cosa che mi ha dato abbastanza fastidio*. In ogni caso la RTX 3050 non sarà accessibile al prezzo di lancio e i suoi enormi 8GB GDDR6 saranno comodi più per mining che altro; le GPU laptop invece non sono assolutamente accessibili se non con laptop di fascia alta con il loro (magari anche dovuto) prezzo. Stessa cosa per la RTX 3090 Ti…. la maggior parte dei giocatori non sarà sicuramente alla sua portata.

*so che notizie sulla 3090 Ti girano da mesi, ma preferisco limitarmi al sunto di quanto annunciato nella CES (o sul proprio sito web ufficiale) da Nvidia stessa e non informazioni da fonti terze.

Di lumos

Vivo, studio, gioco, chiacchiero, ogni tanto scrivo. Fiero di essere l'amministratore di questo sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.